mercoledì 31 luglio 2013

Free Samples

Un film di Jay Gammill con Jesse Eisenberg e Jess Weixler. USA, 2012

E' stata presentata al Tribeca Film Festival ed è l'opera prima del giovane regista Jay Gammill, una commedia indipendente abilmente scritta ed interpretata.

Una giornata insieme a Jillian, sul furgoncino dei gelati dell'amica e riflettere sulla vita, sulla famiglia e le amicizie: una sbornia da smaltire sulle spalle e un'ironia cinica e brillante per affrontare la mattinata. Come in una danza che tutto muove e tutto risolve, sfilano davanti a lei diversi personaggi: una nutrita schiera di bizzarri individui, ognuno portatore del proprio carico d'amore (o meno), che si avvicendano influendo continuamente sul destino della protagonista e sulla sua giornata scura.

Manca poco alle unità di tempo e luogo che rendono i film sempre particolari: Jess Weixler entra perfettamente in un ruolo non facile, divertente ma anche drammatico, mentre Eisenberg (visto in To Rome With Love) in un ruolo molto contenuto ma intenso, risolutore, dimostra ottime qualità attoriali, forse un po' troppo sottovalutate.
La camera a mano iniziale, le riprese in auto, attori e location perfettamente integrati nei colori, nelle linee, i dialoghi non scontati rendono questo esordio, un'opera prima di tutto rispetto, leggera, divertente con un retrogusto malinconico correlato alla protagonista Jillian, sfaccendata, confusa, un po' alcolizzata ma sempre lucida nella sua intrinseca tristezza. Una donna forte, nonostante le apparenze, che sa affrontare con accettabile razionalità e coincidenze di una giornata lunga, ricca di imprevisti, ostacoli e mani tese.

Free Samples: it premiered at the Tribeca Film Festival and it is the first work of the young director Jay Gammill. The movie is an independent and well written comedy.
The plot turns about a day with Jillian, at the edge of her bestfriens's ice cream truck, reflecting on life, love, family and friendship. As a dance that moves everything, a group of eccentric characters, each carrying (or not) its own load of love, alternates continuously influencing the fate of the protagonist and her dark days.
Jess Weixler stars perfectly in a funny but also dramatic role, not easy, while Eisenberg (seen in To Rome With Love) plays a very content but intense solver character, showing excellent actorial qualities.
I loved the hand-held camera, shooting in auto, actors and locations perfectly integrated, pastel colors, dialogues, the light, melancholy.

A great directorial debut about a strong woman, despite appearances, that can cope, with acceptable rationality, bad coincidences of a long day, full of unexpected obstacles and friendly hugs.

So, what about you, Chocolate or Vanilla?